Lazio, Jordan Lukaku verso la Serie B? Il Vicenza è in attesa

Jordan Lukaku e la Lazio sembrerebbero prossimo a dirsi addio. Sulle tracce del belga ci sarebbe un club di Serie B

C’è un intero elenco a Formello di calciatori che non sono nel giro della prima squadra e che, se ceduti, potrebbero dare una grossa mano alla Lazio sotto l’aspetto finanziario. Anche perché proprio come la scorsa estate a bloccare il mercato in entrata della società capitolina ci sta pensando l’indice di liquidità. La scorsa volta per sopperire a questo problema il presidente Claudio Lotitoaveva versato nelle casse del club una somma molto vicina ai 10 milioni di euro. Liquidità che ha poi permesso alla Lazio di fare mercato ma soprattutto di tesserare i nuovi arrivati.

Tra i tanti elementi in procinto di dire addio alla loro avventura romana, c’è anche Jordan Lukaku. Calciatore che ha fatto vedere anche buone cose nel suo pellegrinaggio nelle Capitale. Peccato solo che gli innumerevoli infortuni ne abbiano ostacolato crescita e continuità. Ora che il contratto del belga è in scadenza, la Lazio potrebbe pensare di lasciarlo andare via prima della termine della stagione. Anche a costo di perderlo gratuitamente. Una mossa che ci potrebbe stare visto che nonostante la sua ultima apparizione risalga al primo agosto 2020, il classe 1994 ha continuato a percepire il proprio stipendio. Dopo gli ultimi anni passati da turista sembrerebbe essere ormai arrivato il tempo dei saluti anche per lui.

Un pizzico di rammarico per la sua carriera c’è. Negli occhi della maggior parte della gente laziale c’è ancora il suo assist per Alessandro Murgia durante la finale dell’ultima Supercoppa italiana vinta contro la Juventus. Un calciatore con buone doti fisiche che, per assurdo, avrebbe anche fatto comodo a mister Maurizio Sarri. Tecnico che per ovvi motivi da quando è a Roma non lo ha mai potuto provare. Ora che il mercato è iniziato, il Vicenza dell’ex biancoceleste Cristian Brocchi sembrerebbe pronto a dargli una nuova chance. Lukaku potrebbe perciò ripartire dalla Serie B italiana

Precedente Roma, incidente per Abraham: tamponamento sulla strada di Trigoria Successivo Milan, Tatarusanu ha il Covid: salta la Roma

Lascia un commento