Lazio, intrigo Valentini. Per Felipe Anderson offerta araba

E’ un mercato ombra, il mercato della Lazio. Salvo cessioni big si coglierà un’occasione per il centrocampo, sempre che si concretizzi. Via fantasticando. Il diesse Fabiani studia le mezzali che possono fare al caso di Sarri, l’identikit porta sulle tacce di under 30 comunitari. Ma ogni mercato è fatto anche di voci, di intrighi, di gialli multiruolo che diventano tormentoni. Uno rimbalza periodicamente dall’Argentina, riflette il nome di un difensore centrale: Nicolas Valentini del Boca Juniors, 22 anni, status comunitario, è italo-argentino. Il suo profilo era spuntato pubblicamente mesi fa e ancora prima era stato proposto a Lotito dagli stessi contatti che avevano favorito l’arrivo a Roma di Diego Gonzalez, l’ala paraguaiana riscattata a luglio dal Celaya, squadra messicana. Da Formello non sono arrivate conferme su Valentini, per quanto l’abbiano valutato come un buon profilo. In Argentina invece continuano ad accostarlo alla Lazio, fonti vicine ai manager che lo gestiscono assicurano che gli stessi sono in attesa di un’offerta dei biancocelesti. Molto verterebbe sull’acquisto in prestito con diritto e non obbligo di riscatto. Il Boca accetta solo l’obbligo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Lazio, le scelte di Sarri: ballottaggio Vecino-Kamada Successivo Nonge, serata da ricordare: le firme dei compagni sulla sua prima maglia Juve