Lazio, il tuo calendario: aprile mese decisivo

ROMA – La Lazio alla ricerca della continuità ora. Altrimenti non ci saranno altre settimane per provare a prendere, definitivamente, il ritmo Champions League. La squadra di Inzaghi arriva da tre vittorie di fila con Crotone, Udinese e Spezia. Tutte sudate e sofferte, ma i punti sono serviti per ritornare sotto alla zona dell’Europa che conta. E ora? Il calendario di aprile è fondamentale per lo strappo finale. Si comincia domenica contro il Verona, match da prendere con le molle, all’andata sconfitta per 2-1. Poi la sfida tra gli Inzaghi (Lazio-Benevento, 18 aprile). Due partite sicuramente alla portata, per chiudere il mese con gli scontri diretti per la Champions. Biancocelesti a Napoli il 22 aprile, il 26 si gioca all’Olimpico con il Milan. Qui si fanno i punti per la grande Europa. All’andata, per queste quattro sfide, arrivarono solo un pareggio e una vittoria. Servirà fare di meglio.

Precedente Inter, tamponi negativi per Bastoni, Sensi e Barella Successivo Theo, gol fatti e gol fatti fare: cosa manca per deve ripartire al Tgv del Milan

Lascia un commento