Lazio, il ricordo per il compleanno di Maestrelli

ROMA – Un uomo, una leggenda della Lazio. Tommaso Maestrelli è più che un semplice allenatore che ha portato i biancocelesti a vincere il primo storico scudetto nel 1974. Ma ha rappresentato una figura importante nei capitoli laziali oltre il successo. E il club, con una nota apparsa sul proprio sito, ha voluto ricordare: “7 ottobre 1922. Pisa. Nasceva esattamente 99 anni fa Tommaso Maestrelli. Prima calciatore, poi allenatore. In panchina ha svolto una lunga gavetta che, da Lucca, lo ha portato nella Capitale al termine di svariate esperienze, tra le quali la più importante fu quella vissuta a Foggia. Una squadra che sarebbe tornata inesorabilmente nel destino di Maestrelli e della sua Lazio. Approdato sulla panchina biancoceleste nel 1971, il tecnico toscano ottenne da subito grandi successi trascinando il gruppo nella massima serie italiana alla sua prima stagione e dando così inizio ad un processo di crescita che, nella stagione 1973/74, portò la Banda Maestrelli a vincere il primo storico Scudetto della Lazio. Ora è lassù e ci guarda. Buon compleanno Maestro”.

Lazio, i campioni dello scudetto 1973-74

Guarda la gallery

Lazio, i campioni dello scudetto 1973-74

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Golden Boy 2021, verso la Top 20 Successivo Gavi, polemica dopo Italia-Spagna per una foto negli spogliatoi

Lascia un commento