Lazio, idea nuovo sponsor tecnico: addio Macron

ROMA – La Lazio e Macron ai saluti, il contratto in scadenza nel 2022 (per circa 20 milioni di euro totali compresi bonus), molto probabilmente non verrà rinnovato. A Formello è arrivata un’altra proposta importante da parte della Mizuno. Il marchio giapponese fondato a Osaka nel 1906, sarebbe pronto a vestire i giocatori biancocelesti per la prossima stagione. La proposta economica sembrerebbe nettamente superiore di quella di Macron, azienda bolognese che dalla stagione 2012-2013 veste la Lazio. La Mizuno è specializzata soprattutto in atletica leggera, volley e tennis. Ha vestito negli anni anche grandi del calcio come Rivaldo, Aimar, Hulk, Thiago Motta, Honda e Santa Cruz. Nella stagione 2001-2002 era stata scelta dalla Fiorentina. Oggi viene indossata da Cesena, Cittadella, Novara e Sudtirol. Non c’è ancora ufficialità, ma la Lazio sembra davvero pronta a cambiare sponsor tecnico.

Precedente Roma, miracolo Pellegrini: va di corsa verso il Genoa Successivo Real Madrid scatenato: dopo Mbappé ecco Haaland. Quanto guadagneranno

Lascia un commento