Lazio fuori dalla Champions: super Kane elimina Sarri


23:56

Provedel attacca: “Quattro arbitri e nessuno ha visto!”

Il portiere dei biancocelesti in diretta tv dopo l’eliminazione. Leggi qui le sue parole.


23:48

Sarri: “Cambio di modulo? Neanche per sogno”

Leggi qui il commento del tecnico della Lazio alla partita.


23:41

Tuchel: “Abbiamo segnato nel momento giusto”

Cosa provo? Un mix di tutto, avevamo grandi aspettative di qualificarci ai quarti di finale. Sapevamo di dover fare due gol. Non abbiamo mai perso la testa, abbiamo giocato in modo organizzato e abbiamo fatto gol nel momento giusto“. Così ai microfoni di Sky Sport, l’allenatore del Bayern Monaco, Thomas Tuchel, dopo la vittoria contro la Lazio. “Ora guardiamo avanti, sogniamo la vittoria della Champions“, ha aggiunto Tuchel.


23:32

Capello bacchetta Sarri e la Lazio in diretta tv

Leggi qui l’analisi dell’opinionista dopo la sconfitta dei biancocelesti contro il Bayern Monaco in Champions League.


23:18

Lazio fuori, cosa succede ora per il quinto posto in Champions

I biancocelesti eliminati dal Bayern Monaco in Germania. Una cattiva notizia anche per l’Italia… Leggi qui l’approfondimento.


23:17

Cataldi: “Alla prima mezza occasione ci hanno segnato”

Cataldi a Mediaset: “Abbiamo fatto una buona partita per 45 minuti, loro alla prima mezza occasione ci hanno fatto gol e poi hanno fatto la differenza. Sarà difficile ripartire ora, ma lo dobbiamo fare se vogliamo giocare questo genere di partite ogni anno”.


23:13

Le parole di Sarri

Interviste e conferenza stampa: leggi qui tutte le parole di Sarri in tempo reale.


23:12

De Ligt: “Abbiamo avuto pazienza”

De Ligt a Mediaset: “Abbiamo fatto una bella partita. Abbiamo avuto pazienza. Nel gol ho tirato bene e poi Muller è stato bravo. La Lazio ha iniziato bene, ma dopo il 2-0… è stato importante per noi, abbiamo avuto più spazi”.


23:08

Zaccagni: “Siamo delusi”

Zaccagni a Mediaset: “Siamo delusi, nel primo tempo dovevamo sfruttare qualche occasione. Abbiamo perso un po’ di fiducia dopo il gol. Il calcio è fatto di episodi, potevamo andare in vantaggio. Ora dobbiamo cercare di rimanere uniti e di vincere subito la prossima partita”.


23:02

Le statistiche del match

La partita in cifre: leggi qui tutte le statistiche.


22:52

Finisce la partita: Lazio eliminata

Il Bayern vince 3-0 e ribalta il risultato dell’andata: a segno Kane (doppietta) e Muller.


22:47

89′ Cambio Bayern

Fuori Sané, in campo entra Laimer. Poi anche dentro Gnabry per Musiala.


22:38

80′ Ultimo cambio Lazio

Entra Kamada al posto di Luis Alberto.


22:36

78′ Doppio cambio Bayern

Dentro Davies e Tel, fuori Guerreiro e Muller.


22:33

76′ Sostituzione Lazio

Dentro Pedro per Felipe Anderson.


22:30

71′ Palo di Muller

Contropiede veloce del Bayern, la palla arriva a Muller che scarica un destro potente: Provedel la tocca e la devia sul palo.


22:24

66′ A segno ancora Kane: Bayern-Lazio 3-0

Tanto spazio per Sané che rientra sul sinistro e tira, Provedel riesce a deviare, ma sulla respinta è prontissimo Kane.


22:19

61′ Cambi Lazio

Dentro Castellanos al posto di Immobile, Cataldi per Vecino e Isaksen per Zaccagni.


22:17

59′ Diagonale di Guerreiro

L’esterno viene liberato da Kane, il suo sinistro però è troppo largo e finisce fuori.


22:11

52′ Episodio in area Bayern

Immobile colpisce il pallone in area e poi va a terra. La Lazio chiede il rigore per l’intervento di De Ligt, ma l’arbitro fa cenno di proseguire. Il Var non interviene.


22:03

Ricomincia la partita

Calcio d’inizio affidato al Bayern.


21:49

Finisce il primo tempo: Bayern-Lazio 2-0

Al 45′ decidono i gol di Kane e Muller.


21:48

46′ Raddoppio Bayern: Muller

Calcio d’angolo: Immobile prolunga di testa, De Ligt al volo rimette al centro e trova Muller prontissimo a deviare di testa il pallone in porta.


21:40

39′ Kane a segno: Bayern-Lazio 1-0

Guerreiro calcia male un pallone in area, ma la conclusione finisce precisa sulla testa di Kane che a tu per tu con Provedel non può sbagliare.


21:37

37′ Che occasione per Immobile!

Cross di Zaccagni, De Ligt allunga il pallone di testa: Immobile si ritrova a colpire a pochi centimetri dalla porta, ma la palla finisce fuori.


21:35

35′ Dier di testa

Bel cross di Kimmich, Dier stacca bene ma la palla è un po’ alta: il suo colpo di testa finisce fuori.


21:30

30′ Le statistiche della prima mezz’ora

Vantaggio Bayern nel possesso palla. Leggi qui tutte le statistiche.


21:17

17′ Kane pericoloso

Tiro da fuori che sembra ben indirizzato, ma una deviazione allarga la traiettoria della palla che finisce in angolo.


21:14

14′ Provedel respinge

Su azione d’angolo, la palla arriva a Musiala: tiro potente ma Provedel è piazzato bene e respinge.


21:07

6′ Risposta del Bayern

Sané riceve da Muller: il suo sininistro da buona posizione è debole e centrale, nessun problema per Provedel.


21:06

5′ Primo tiro di Guendouzi

Il primo tiro è biancoceleste: il centrocampista supera il diretto avversario e lascia partire un destro da fuori area: palla fuori di molto.


21:00

Comincia la partita

Calcio d’inizio affidato alla Lazio.


20:45

Le parole di Lotito

Il presidente della Lazio Lotito a Mediaset: “Con questa partita vogliamo centrare un riscatto meritato per far sognare i nostri tifosi. Le decisioni del giudice sportivo? Non faccio commenti perché le cose si commentano da sole. Chi ha visto la partita può esprimere un giudizio e valutare se sono sanzioni adeguate a ciò che si è visto in campo. Andremo avanti nelle sedi preposte per far valere le nostre ragioni. Dossieraggi? Non conosco i temi e i fatti. All’epoca fui ascoltato per sapere se avevo avanti conoscenza delle persone che hanno agito. Conosco Flori, come tutti i presidenti di tutte le categorie. Me lo ha presentato Gravina. Il resto fa parte delle comunicazioni da salotto. In questa vicenda non ho nessun ruolo”.


20:30

Lazio in campo

La squadra in campo per il riscaldamento. Tra mezzora inizia la partita.


20:15

Zaccagni: “La Lazio è pronta”

Zaccagni a Sky Sport: “Siamo in uno degli stadi più belli del mondo, il dettaglio fa la differenza. Sappiamo che sarà una partita difficile contro una squadra fortissima, ma siamo pronti. Servirà umiltà, bisognerà essere bravi a soffrire in alcuni momenti, senza farsi schiacciare. La mia condizione? Con il Milan è andata abbastanza bene, è stato un periodo lungo, in cui ho sofferto molto ma adesso sono tornato e voglio dire la mia”.


19:57

Le formazioni ufficiali

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, De Ligt, Dier, Guerreiro; Pavlovic, Goretzka; Sané, Müller, Musiala; Kane.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Pellegrini; Guendouzi, Vecino, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.


19:45

Il messaggio di Caicedo

Sui social l’ex biancoceleste ha voluto far sentire il suo supporto: “Non sono a Monaco ma tiferò ovunque“.


19:30

Immobile re di Coppa

Ciro Immobile è il capocannoniere all-time della Lazio nelle principali competizioni europee con 26 reti: solo Simone Inzaghi (15) vanta più gol del classe ’90 in Champions League (nove in 12 match). In aggiunta, Ciro Immobile ha segnato con la Lazio 20 reti in 23 match europei casalinghi (una ogni 85 minuti) contro le sei messe a segno in 20 trasferte con i biancocelesti, una ogni 231’.


19:15

Lulic raggiunge Radu: anche lui tra i tifosi della Lazio a Monaco

L’ex esterno ha seguito la squadra in Germania insieme ai tifosi biancocelesti. Leggi l’approfondimento.


19:00

I tifosi trovano Radu in birreria e scatta la festa

Grande entusiasmo in Germania: presente anche l’ex difensore biancoceleste. Leggi qui tutto sull’incontro.


18:45

Ranking Uefa, l’Italia tifa lazio

Il piano di Sarri per superare i campioni di Germania: leggi qui l’approfondimento.


18:30

La probabile formazione di Sarri

Clicca qui per vedere le possibili scelte del tecnico biancoceleste.


18:15

Il nostro inviato a Monaco di Baviera

Daniele Rindone ci racconta tutte le ultimissime. Clicca qui per vedere il video.


18:00

Il calcio d’inizio

La partita è in programma stasera all’Allianz Arena di Monaco di Baviera. Inizio ore 21.


Allianz Arena – Monaco di Baviera

Precedente Troppo Bayern. Ma anche un grosso rimpianto: la Lazio perde e saluta la Champions Successivo "Allegri, col Real era tutto fatto. Disse di no con la morte nel cuore"