Lazio, flop Cabral: il futuro è già scritto

ROMA – Jovane Cabral pronto a far ritorno allo Sporting Lisbona. L’attaccante, arrivato in prestito a fine mercato invernale, è al termine della sua breve esperienza da giocatore della Lazio. Appena 66’ in campo lo scorso 20 febbraio, poi il nulla. Ai biancocelesti è costato 300mila euro di prestito e 900 lordi di ingaggio. E le voci trapelate a inizio febbraio dal Portogallo trovano ora conferma: con un numero minimo di presenze (forse anche meno di 10), sarebbe scattato l’obbligo di riscatto a 8 milioni di euro stabilito il 31 gennaio scorso da Tare e i dirigenti dello Sporting. Possibile allora che in queste ultime partite di campionato Cabral possa trovare qualche minuto in campo e provare a tornare protagonista. Il rischio di riscattarlo ormai, non c’è più. Destino già scritto.

Milinkovic allo United? Fake news

Guarda il video

Milinkovic allo United? Fake news

Precedente L'altro 5 maggio: da Baggio a Bush, il mondo fuori dall'Olimpico Successivo Real-City, Capello: "La fortuna di Ancelotti è famosa"

Lascia un commento