Lazio, Fabiani: “Il commento di Mauro? Che stupidaggine! E i rinnovi…”

ROMA – Momento speciale in casa Lazio. Il derby di Coppa Italia vinto contro la Roma ha dato nuova energia alla banda di Sarri che ora è pronta a sfidare il Lecce. A Radiosei, il ds Angelo Fabiani, ha parlato ricordando ancora le emozioni della serata contro i giallorossi: “Questo era particolare anche perché a ridosso del compleanno della Lazio. Siamo pienamente soddisfatti della vittoria, ma se ne sta parlando troppo. Non i tifosi, ma proprio noi a Formello. Dobbiamo invece pensare al Lecce. Abbiamo visto a inizio stagione che non si può sottovalutare nessuno. Veniamo da tre vittorie ma vogliamo tornare in Europa, quindi quanto fatto non basta ancora. Il commento di Massimo Mauro sul rigore che ci hanno dato al derby? Ha detto una stupidaggine. I commentatori dovrebbero essere terzi. Mandas? Per noi è un predestinato. Sarri ha fatto bene a mandarlo in campo in una partita così importante e particolare. Credo che questo ragazzo abbia ripagato la fiducia dell’allenatore”.

Precedente Mbappè, la frase della mamma sorprende tutti. Ma non è come sembra Successivo Coppa del Mondo di Sci: Odermatt re in discesa, la Goggia e Brignone in testa alla classifica di specialità