Lazio, colpo Vecino: l’ex Inter firma fino al 2025

ROMA – Biancoceleste in nazionale, adesso biancoceleste anche nel club: Matias Vecino è un nuovo giocatore della Lazio. L’ex centrocampista dell’Inter ha trovato un accordo con il club di Lotito fino al 2025 dopo la scadenza del contratto coi nerazzurri, con i quali ha collezionato 104 presenze e 10 gol in campionato in cinque stagioni. Il classe ’91 percepirà 2 milioni l’anno più bonus: fondamentale per la buona riuscita dell’operazione sia l’intermediazione dell’agente Lucci, che ha un ottimo rapporto con Tare e Lotito, sia l’opinione di Maurizio Sarri, che conosce e apprezza il calciatore sin da quando era all’Empoli (proprio in Toscana l’uruguaiano s’era messo in mostra nella stagione 2014-2015). 

Precedente C'è anche Vecino: è nata la Lazio di Sarri Successivo Barcellona, Koundé è ufficiale: il comunicato del club

Lascia un commento