Lazio-Cagliari 1-0: Immobile regala i tre punti a Inzaghi

ROMA – La Lazio fatica, ma Ciro Immobile è ancora decisivo. All’Olimpico missione compiuta: Cagliari battuto 1-0, quarto posto con la Roma e sesta vittoria consecutiva. Ennesimo risultato negativo per i sardi, che soprattutto nel secondo tempo mostrano carattere e voglia, ma non bastano. Per i biancocelesti ora lo scontro diretto con l’Inter.

Lazio, festa con Immobile: Cagliari battuto 1-0

Guarda la gallery

Lazio, festa con Immobile: Cagliari battuto 1-0

Lazio-Cagliari, la cronaca

I biancocelesti tengono il pallino del gioco, Cagliari dentro la propria metà campo. Di Francesco aveva chiesto cose complici e se la vuole giocare con le ripartenze. Pochi spazi, nonostante la Lazio provi a pungere a ripetizione. Arrivata al limite dell’area, sfuma tutto. Al 28’ Cragno impegnato da Luis Alberto. Dopo altra parata su Immobile. Poche emozioni, Reina con i guanti puliti. Tutti a riposo.

Solito Immobile

Marin spaventa Reina, palla alta. Immobile prende le misure su Cragno. Poi al 61’ Ciro, servito da Milinkovic, non sbaglia e sblocca il match. Inzaghi toglie Lazzari e Luis Alberto per Lulic e Akpa Akpro. Al 73’ rinuncia anche a Correa per Muriqi. Di Francesco si gioca la carta Simeone. Finale agitato. Reina in uscita anticipa Simeone, poi Pereiro spara alto. Poco dopo Nandez ci prova, ancora il portiere spagnolo protagonista. Inzaghi nervoso e ammonito. I sardi ci provano con l’arrembaggio finale. Non accade più nulla, esulta la Lazio. Quarto posto per ora centrato.

Precedente AMANDA GORMAN AL SUPERBOWL/ La poetessa di Biden consacrata all'Nfl Successivo Milan a valanga: 4-0 al Crotone ed è di nuovo primato

Lascia un commento