Lazio-Bologna, tensione a fine primo tempo: Sarri e Fabiani contro Maresca. Cosa è successo

ROMA – Minuto 48 di Lazio-Bologna: Isaksen va giù in area, Maresca non interviene e il primo tempo si chiude tra le protesta dei biancocelesti.  La tensione è continuata anche negli attimi successivi perché Sarri, già nervoso nel prepartita, ha chiesto subito chiarimenti all’arbitro, inoltre il direttore sportivo Fabiani ha aspettato il fischietto a bordo campo per un breve confronto sul penalty non assegnato alla Lazio, che sulla carta poteva valere il 2-1 prima del riposo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente DIRETTA/ Sassuolo Verona Primavera (risultato 0-0) video streaming tv: si gioca! (18 febbraio 2024) Successivo Juve, infortunio Danilo: ecco l'esito degli esami strumentali