Lazio, allenamento a porte aperte: i tifosi caricano, Lotito osserva

FORMELLO – Il regalo della Lazio ai suoi tifosi nel giorno del compleanno: porte aperte a Formello per assistere all’allenamento del pomeriggio. Momento speciale per i tanti laziali che hanno riempito le tribune del campo Fersini: cori, bandiere, fumogeni per incitare la squadra alla vigilia del derby di Coppa Italia. “Bisogna vincere” e “Vogliamo undici leoni” i cori alzati sui spalti. C’è anche Immobile in campo per un allenamento differenziato. Al bomber e capitano gli è stata consegnata una sciarpa. “Abbiamo detto al nostro capitano che domani dovrà portare nello spogliatoio il nostro motto: ‘Non bisogna portarsi dove si difende, ma là dove si attacca’. Quindi domani si attacca e basta, il messaggio dei tifosi. Ciro si è fermato con i tifosi per fare autografi e ha regalato sorrisi.

A Formello anche Lotito

Anche Claudio Lotito ha osservato l’allenamento della squadra in compagnia del ds Fabiani. Brevi colloqui con Zaccagni e Isaksen, i due infortunati che non saranno della partita. Il patron è vicino alla squadra alla vigilia del derby, pronto a vivere un gennaio intenso anche con la Supercoppa da giocare a Riyad.

Precedente Lotito carica: "La Lazio un punto di riferimento per la città di Roma" Successivo "Donnarumma poteva essere della Juventus: ecco perché l'affare è sfumato"