L’avvocato di Wanda Nara: “Icardi non voleva separarsi”

Tutto vero: Mauro Icardi e Wanda Nara si sono lasciati. Ana Rosenfeld, avvocato dell’imprenditrice, ha confermato la rottura al programma tv argentino LAM. “La separazione non è avvenuta di comune accordo”, ha affermato il legale, chiarendo che la decisione è stata presa dall’agente di Icardi. A quanto pare il calciatore non aveva alcuna intenzione di separarsi. “Wanda è triste e ferita ma ha fatto questa scelta”, ha aggiunto la Rosenfeld. I giornalisti hanno provato a contattare pure Zaira Nara, cognata di Maurito, ma la donna ha preferito non commentare la faccenda.

La lunga crisi tra Icardi e Wanda Nara

Da circa un anno si parla di divorzio tra Mauro Icardi e Wanda Nara. A ottobre 2021 è venuta a galla la tresca tra il giocatore e l’attrice China Suarez. Wanda e Icardi erano sul punto di dirsi addio quando la Nara ha deciso di dare una seconda chance al marito, anche per il bene delle figlie Francesca e Isabella. Nei mesi successivi, però, i due si sono allontanati più volte e lo scorso agosto è trapelato in rete un audio in cui la 36enne si diceva stufa del suo matrimonio.

Precedente Infortunio Immobile: quando può tornare a disposizione  Successivo Argentina: follia per le figurine Mundial. Code di ore e Messi vale 300 euro!

Lascia un commento