Lautaro aspetta il rinnovo da big. Ma sulle cifre manca ancora l’accordo

Martinez è tornato a segnare, ha capito che deve dare il massimo e Marotta può venirgli incontro, magari cancellando il cartellino da 111 milioni

Un dialogo costruttivo, ma senza accelerazioni immediate. L’Inter e il mondo di Lautaro Martinez stanno gestendo questa fase all’insegna della reciproca comprensione. Per il club novembre doveva essere il mese dei primi nuovi approcci: tempismo perfetto, col Toro che è tornato a fare gol pesanti contro Real e Atalanta.

Precedente Deeney, solo fantamercato? "CR7 lo vedo ai Wolves. Quel feeling col Portogallo... " Successivo Chievo, Garritano: "Col Vicenza sarà un bel derby. Vietato cambiare l'approccio"

Lascia un commento