Lasagna: “Con Juric mi trovo benissimo. A Verona sogno l’Europeo”

Kevin Lasagna si presenta come nuovo giocatore del Verona in conferenza stampa.

“Mi sto ambientando molto bene, è un gruppo di ragazzi per bene – dice l’attaccante – sono una prima punta ma posso fare benissimo la seconda. Mi sto trovando bene, allenandomi con Juric, in tutte le situazioni, anche assieme a Kalinic. Questa squadra ha ambizioni di fare cose importanti. Anche per questo ho scelto di venire qui. Nazionale? È sempre ovviamente nei miei obbiettivi, per arrivare all’Europeo dovrò fare molto bene col Verona. Ci sarà molto da lavorare.

Torno subito a Udine (domenica ore 15 Udinese-Verona, ndr), una sensazione un po’ strana. Ma sono disponibile a giocare dal primo minuto, o anche l’ultimo. Sarò pronto. Sbaglio molti gol? Negli ultimi tre anni sono andato in doppia cifra due volte, quest’anno è vero, non sono partito benissimo. Si dice che sono troppo buono? Beh, coi compagni sì, ma con gli avversari decisamente no.

Ritrovo con grande piacere Barak. A Udine abbiamo avuto grande affinità, mi fece parecchi assist già nel primo anno in cui arrivò…

Ho sentito l’affetto di Verona con dei bei commenti sui miei social e già in questi giorni girando in città mi hanno fermato dicendomi bellissime parole. E’ un grande peccato non poter avere i tifosi al Bentegodi e sentire il loro incitamento, ma purtroppo adesso è così”.

Precedente Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 3 febbraio Successivo Conte, tormenti nerazzurri: si cercano certezze per la sua Inter

Lascia un commento