Lapo Elkann: “Inter? Dispiace vederla in difficoltà”

La Juventus sta lavorando alla Continassa per preparare la stagione ormai alle porte: i bianconeri, dopo l’amichevole di domenica contro il Barcellona, nella quale ha perso il Trofeo Gamper per 3-0, hanno goduto ieri di una giornata di riposo, mentre oggi sono tornati agli ordini di Massimiliano Allegri al campo di allenamento. La Vecchia Signora avrà ancora un impegno amichevole prima dell’esordio in campionato con l’Udinese, in programma domenica 22 agosto alla Dacia Arena: all’Allianz Stadium, sabato 14 agosto arriverà l’Atalanta, per l’ultima amichevole estiva, in occasione della quale l’Allianz Stadium riaprirà le porte ai tifosi al 50% della capienza.

I bianconeri stanno ancora aspettando alcuni innesti dal mercato, che in questa settimana dovrebbe portare a Torino i centrocampisti che Massimiliano Allegri ha chiesto: venerdì si dovrebbe sbloccare la questione relativa a Locatelli, con il Sassuolo che pare si sia convinto a venire incontro ai bianconeri. Dopo la situazione del calciatore della Nazionale, la Juventus sbloccherà quella relativa a Miralem Pjanic, che dovrebbe fare il suo ritorno a Torino dopo un solo anno di lontananza. Dopo queste due entrate, al netto dell’arrivo di una difensore centrale che avverrà solo se ne partirà un altro, la squadra dovrebbe essere completa e pronta per affrontare la prossima stagione.

Una stagione che dovrà riportare la Juventus a vincere quello Scudetto che lo scorso anno l’inter allenata da Antonio Conte è riuscita a scucire dal petto dei bianconeri dopo nove anni consecutivi: i nerazzurri hanno vinto il campionato, ma questa estate, dopo l’addio di Antonio Conte, i nerazzurri hanno anche salutato due dui principali protagonisti della vittoria del campionato, Lukaku e Hakimi. I tifosi sono insorti, con la società che sembra in palese difficoltà: ad accorgersene è stato anche Lapo Elkann, che attraverso il suo profilo Twitter ha voluto esprimere la sua solidarietà ai nerazzurri, diventando anche bersaglio di alcuni tifosi bianconeri, memori di quanto accaduto nel 2006.

“A me dispiace vedere una grande squadra come l’Inter in difficoltà . E credo sia da mediocri festeggiare un momento difficile di un avversario. That’s all folks”

Precedente Monza, Lepore sugli ex Balotelli e Boateng: "Hanno dato tutto per la maglia"

Lascia un commento