Lancio di oggetti e Biraghi ferito, il West Ham si scusa: la nota del club

La nota ufficiale del West Ham 

In una nota diffusa dopo la finale, il West Ham ha affermato che “un piccolo numeroso di suoi tifosi non hanno rappresentato in alcun modo i valori della nostra squadra né della stragrande maggioranza dei nostri sostenitori“. Il club inglese ha aggiunto che “in linea con il nostro approccio di tolleranza zero, a chiunque verrà identificato, oltre a venire segnalato alle autorità giudiziarie, sarà vietato a tempo indeterminato l’ingresso nel London Stadium e anche viaggiare con il club“.

Biraghi colpito da un oggetto: sangue dalla testa!

Guarda la gallery

Biraghi colpito da un oggetto: sangue dalla testa!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Mac Allister firma col Liverpool: sfuma un possibile obiettivo della Juve Successivo Hodgson: "Io che do consigli a Inzaghi? Cosa stupida. Guardiola è stato fantastico"