L’amico di Koulibaly: “Regalo la sua maglia a chi l’ha insultato”

Sette su sette, il Napoli torna da Firenze con la settima vittoria di fila ma, purtroppo, anche con uno strascico di tristezza per gli insulti razzisti a Koulibaly, consolato dai tantissimi messaggi di solidarietà. Non solo calciatori, amici e istituzioni, per KK ora scende in campo anche il suo amico fraterno Franco Vigorita che sui social lancia un appello al tifoso che si è macchiato degli insulti: uscire allo scoperto, confessare e chiedere scusa in cambio della maglia proprio del difensore del Napoli, ecco la richiesta.

Caso Koulibaly, da Balotelli a Rio Ferdinand: quanta solidarietà!

L’appello

“Nel giorno del mio onomastico ho ricevuto questa straordinaria ed ennesima dimostrazione di fratellanza di Kalidou Koulibaly. Normalmente le utilizzo per charity ma questa volta vorrei donarla a quel “tifoso”, se uscisse allo scoperto e chiedesse scusa per il gesto folle rivolto a Kalidou Koulibaly, Anguissa e Osimhen. Questa è la maglia di un uomo vero … vienila a prendere, c’è sempre un modo nella vita per farsi perdonare e dare l’esempio. Non è il colore della pelle che ci differenzia ma i colori del nostro animo”, questo il messaggio pubblicato dall’amico di Koulibaly.

Il Napoli non si ferma più: Lozano e Rrahmani stendono la Fiorentina

Guarda la gallery

Il Napoli non si ferma più: Lozano e Rrahmani stendono la Fiorentina

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Neville attacca Ronaldo: "Sta mettendo in difficoltà Solskjaer" Successivo Le campionesse del Barcellona ospitano l'Arsenal

Lascia un commento