La Supersquadra della 34a giornata: Svilar e Zaccagni superstar

Ecco la supersquadra della giornata numero 34 di campionato: bene la Roma di Svilar e Spinazzola, Osimhen si batte come un leone e il Frosinone tira fuori due prestazioni da incorniciare.

Svilar (Roma)

La migliore partita del miglior portiere della Serie A dal giorno in cui De Rossi lo ha preferito a Rui Patricio. Il punto conquistato al Maradona dai giallorossi è quasi esclusivamente merito suo. Il nostro giornale lo ha premiato con un 8,5 in pagella.

Zortea (Frosinone)

Un gran gol in una prestazione eccellente. Contro la Salernitana non ha sbagliato un pallone.

Martinez Quarta (Fiorentina)

Ecco il difensore dal gol facile. Contro il Sassuolo ha segnato il suo ottavo gol stagionale.

Thiaw (Milan)

Ha chiuso ogni varco a Vlahovic e alla fine ha salvato anche un gol. In passato la sua assenza ha pesato notevolmente sul rendimento della difesa milanista.

Spinazzola (Roma)

Piano piano sta tornando lo Spinazzola dell’Europeo. A Napoli ha giocato una partita notevole anche come spinta offensiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Salernitana, paura per Gomis: ricoverato dopo un malore in casa Successivo Ancelotti: “Bellingham e Real non al loro livello. Kroos? Inutile parlarne”

Lascia un commento