La Serie B benzina verde per la A: da Colombo a Lucca, chi punta al grande salto

Il campionato cadetto torna vetrina di grandi talenti. Insieme a stelle come Buffon, Vazquez e Lapadula, tanti giovani si preparano al balzo in avanti: ecco chi sono…

La Serie B di quest’anno, probabilmente la più imprevedibile della storia, recupera l’etichetta di un tempo. Già, cosa si diceva una volta? È il serbatoio giusto per la A, la benzina verde che può essere utile, giovani in carriera che dimostreranno di essere pronti per il balzo definitivo. Certo, è il campionato delle stelle, da Buffon a Franco Vazquez, passando per Lapadula e Coda, non dimenticando Palacio e qui la lista diventa infinita. Ogni allenatore ha almeno una star, qualcuno in grado davvero di fare la differenza, l’attaccante da 15 gol oppure il regista che prende la squadra per mano nei momenti di difficoltà. Il Parma ha fatto un mix forse complicato, vuole rilanciare Man e intanto non può tener fuori Tutino che ha vinto la scorsa stagione con la Salernitana. È difficile pensare che ci sia una squadra in grado di fare il vuoto come riuscì al Benevento di Pippo Inzaghi, comunque i posti per la promozione diretta sono sempre due. E i playoff saranno più incandescenti che mai, fermo restando che siamo davvero all’alba del campionato, come se dovesse consumare il primo giro di valzer e invece siamo già alla sesta giornata. Colpisce l’assortimento di giovani di straordinaria qualità, tutti quasi pronti per una carriera sfavillante.

Precedente Serie B, Brocchi stecca all'esordio: la Cremonese passa 1-0 Successivo Risultati Serie B, classifica/ Diretta gol live score: Ternana e Cremonese al top

Lascia un commento