La Sampdoria espugna Brescia 2-0. Decisivi Sabiri e De Luca

BRESCIA – Vince ma soffre, la Sampdoria di Giampaolo, nel test che ha chiuso la fase di ritiro dei blucerchiati. I doriani si impongono 2-0 in casa del Brescia, grazie a Sabiri e De Luca, ma devono dire grazie ad un Audero in formato gigante.

La cronaca

La Sampdoria soffre molto sulla corsia sinistra e nel primo tempo Audero è senza dubbio il migliore dei blucerchiati, con quattro parate da campione su Niemeyer, due volte su Ndoj e una su Ayè, prima del gol del vantaggio di Sabiri che raccoglie un suggerimento di Candreva e mette dentro. La prima frazione termina col vantaggio dei liguri. Nella ripresa, rondinelle ancora pericolose con Ndoj su punzione, Audero è ancora insuperabile. Risponde la Samp con Leris che calcia a giro e lambisce il palo alla sinistra di Andrenacci, sfiorando il bis. Poco più tardi, errore della difesa blucerchiata ne approfitta Bisoli, ma Audero ci mette di nuovo una pezza. Nel finale De Luca chiude i conti, dopo essersi visto annullare un gol in fuorigioco.

L'ultima partita di Pogba con la Juve nel 2016: la formazione

Guarda la gallery

L’ultima partita di Pogba con la Juve nel 2016: la formazione

Precedente La Samp stende 2-0 il Brescia: a segno Sabiri e De Luca Successivo De Laurentiis: "Il Napoli è vivo e vegeto. A Koulibaly dobbiamo essere riconoscenti"

Lascia un commento