La Roma ritrova il Real Betis: l’anno scorso in amichevole fu rissa

Oltre agli spagnoli di Pellegrini, i giallorossi hanno pescato il Ludogorets (Bulgaria) e l’HJH Helsinki (Finlandia)

Non è andato male alla Roma il sorteggio del girone di Europa League. Nel gruppo C la formazione di Mourinho, testa di serie dopo la vittoria della Conference, ha pescato il Ludogorets (Bulgaria), il Real Betis Siviglia (Spagna, l’avversario più ostico) e l’HJH Helsinki (Finlandia).

Prime volte

—  

La Roma, in gare ufficiali, non ha mai incontrato nessuna delle tre formazioni mentre lo scorso anno ci fu un’amichevole estiva proprio in casa del Betis: finì 5-2 con risse ed espulsioni e la sensazione è che in Spagna Pellegrini e compagni troveranno un ambiente infuocato.

Precedente Fantacampionato, i centrocampisti consigliati per la 3ª giornata Successivo Mario Rui: "Cristiano Ronaldo può diventare incontenibile a Napoli"