La rivelazione di Insigne su Spalletti e lo scudetto vinto dal Napoli

Lorenzo Insigne ha raccontato le sue emozioni, da tifoso, per lo scudetto vinto dal Napoli a maggio, un trionfo vissuto a distanza per l’attaccante del Toronto: “Sono super felice, tanto. Per noi napoletani è sempre stata un’ossessione portare lo scudetto a Napoli. Anche se non l’ho vissuto in prima persona, da tifoso ero lì col cuore. Qualcuno avrà pensato che io abbia invidiato il fatto di non averlo vinto ma veramente sono stato felicissimo”.

Lo scudetto e l’importanza di Spalletti 

Insigne ha conosciuto Spalletti l’ultimo anno in cui è stato capitano del Napoli e parla così dell’attuale ct dell’Italia in un’intervista concessa al sito della Fifa:Spalletti è stato veramente fondamentale per la vittoria dello scudetto. Ha creato un grande gruppo nei due anni a Napoli, con uno staff molto preparato. Lui ti aiuta a stare sempre sul pezzo e ad essere sempre pronto a tutto. Con lui la Nazionale ha fatto la scelta giusta”.

Precedente Atalanta, domani il rientro di Lookman che si allenerà da giovedì. Disponibile anche Hien Successivo Riforma, Gravina rinvia l’assemblea

Lascia un commento