La Reggiana non vince più: il Cittadella si aggiudica il recupero 2-0

REGGIO EMILIA – La Reggiana esce sconfitta dal recupero della sfida contro il Cittadella (che si sarebbe dovuta giocare nella quinta giornata di campionato, ma fu rimandata per i tanti casi di Covid in casa emiliana). La banda Alvini non vince dallo scorso 12 dicembre, mentre il Cittadella tocca quota 30 punti, al terzo posot. 

REGGIANA-CITTADELLA 0-2: NUMERI E STATISTICHE

Proia sblocca il match

Gara che si indirizza subito bene per il Cittadella che trova la rete del vantaggio al 9′: Gatti esce male a centrocampo e perde palla, spalancando le porte agli avversari che ne approfittano con Tavernelli il quale vede e serve l’inserimento di Proia che davanti a Cerofolini non sbaglia, 0-1. Replica della Reggiana al 16′: Kirwan mette in mezzo un pallone ghiottissimo per la testa di Varone che però non conclude bene sciupando un’ottima occasione. Nel finale di frazione, dapprima la Reggiana protesta per un contatto in area Varone-Adorni (40′) poi (45′) il Cittadella sfiora il raddoppio con la conclusione scoccata dal limite da parte di Vita che colpisce il palo. 

Ogunseye non perdona. Zamparo si fa cacciare

La Reggiana riparte aggressiva nella ripresa, con due conclusioni di Varone e Radrezza, che però Kastrati intercetta senza problemi. Il Cittadella, dal canto suo, sfiora il raddoppio con la bordata di Proia, parata dall’attento Cerofolini. Alvini manda in campo Voltan al posto di Gatti, ma non sortisce l’effetto sperato, anzi: Ogunseye prima serve Gargiulo (che calcia sull’esterno della rete), poi raccoglie la respinta della difesa emiliana dopo un tiro di Vita e realizza il 2-0. E’ il minuto 65. Per i padroni di casa va di male in peggio, in quanto si trovano con l’uomo in meno per il secondo giallo a Zamparo (entrata killer su Iori). Il Cittadella avrebbe anche l’occasione di arrotondare il risultato facendo il terzo gol, ma Tavernelli si fa ipnotizzare da Cerofolini in uscita. L’estremo difensore emiliano salva anche su Ogunseye nel recupero: al triplice fischio il tabellino recita 0-2.

Precedente L’Atletico cerca l’erede di Diego Costa: offerta per Moussa Dembélé Successivo Diretta/ Cesena Sudtirol (risultato 0-0) streaming video tv: Poluzzi insuperabile

Lascia un commento