La Lazio prende in giro la curva della Roma: il video virale scatena polemiche

ROMA – A Roma è sempre derby, prima, durante e dopo la partita. A distanza di giorni dallo 0-0 di domenica scorsa proseguono gli sfottò tra le due tifoserie. L’ultimo arriva dalla Lazio attraverso il profilo TikTok ufficiale del club biancoceleste con un video che è diventato presto virale.

Lo sfottò della Lazio alla Roma

La Curva Sud aveva esposto durante il derby uno striscione che recitava: “Discendenti di Marte, padroni della storia”. La coreografia, nei primi minuti della partita, però ha fatto fatica a srotolarsi diventando oggetto degli sfottò laziali. Su TikTok la Lazio ha pubblicato un video in cui prima si vede la coreografia della Curva Nord, l’enorme aquila che dalla Monte Mario alla Tevere, passando per la curva appunto, ha occupato tutta la parte biancoceleste dell’Olimpico, poi mostra quella non riuscita della Sud. A completare l’ironia la didascalia “Magari non da Marte… certamente di un altro pianeta!”. Neanche a dirlo, è arrivata una valanga di commenti social, accendendo la polemica. Il derby continua…

Precedente Totti e Spalletti, ci siamo: arriva l'abbraccio. C'è la frase del ct Successivo Pedro Sass pronto a tornare in Israele: "Guerra o no, devo rispettare il contratto"