La L84 scappa, l’Italservice Pesaro la riacchiappa: pari nel posticipo

Un punto per uno che non interrompe il digiuno da vittorie né di L84 né di Italservice Pesaro, entrambe all’asciutto da inizio dicembre. Finisce 2-2 il posticipo della prima giornata di ritorno della regular season di Serie A New Energy. Uno Sky Match, quello di Leini, dai due volti.

DA 2-0 A 2-2

L’asse argentina Cuzzolino-Maxi Rescia fa le fortune di Alfredo Paniccia nel primo tempo: uno inventa, l’altro rifinisce. Per due volte: l’84 avanti 2-0 all’intervallo. Nella ripresa cambia tutto nello spazio di 35″, arco di tempo nel quale i biancorossi di Scarpitti segnano due gol: uno con Mohabz (secondo gol in due partite in Italia per lo spagnolo di nascita, marocchino di adozione), l’altro con Vavà. Nel finale Paniccia si gioca la carta del portiere di movimento e sfiora il 3-2 con Cuzzolino, ma Putano non si lascia sorprendere dalla conclusione dell’argentino. Finisce 2-2.

VINCONO LE PRIME QUATTRO

In classifica, la L84 non regge il passo di Ecocity Genzano e Meta ed è quinta; Italservice Pesaro nono insieme allo Sporting Sala Consilina. Questo il quadro completo dei risultati della prima giornata di ritorno della Serie A di futsal: Napoli Futsal-Fortitudo Pomezia 6-0, Olimpus-Roma-Sandro Abate Avellino 4-2, Saviatesta Mantova-Ciampino 2-4, Olimpia Verona-Ecocity Genzano 1-6, Active Network-Meta Catania 2-7, Pirossigeno Cosenza-Sporting Sala Consilina 3-4, Feldi Eboli-Came Treviso 3-3, L84-Italservice Pesaro 2-2. Classifica: Olimpus Roma 40, Napoli Futsal 30, Ecocity Genzano, L84 e Meta Catania 29, L84 27, Feldi Eboli 26, Came Treviso 25, Sandro Abate Avellino 24, Sporting Sala Consilina e Italservice Pesaro 23, Active Network 20, Fortitudo Pomezia 19, Ciampino Futsal 18, Pirossigeno Cosenza 15, Saviatesta Mantova 5, Olimpia Verona 1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta Supercoppa di Spagna, Real Madrid-Barcellona 4-1: segui il live Successivo Stankovic: "L'Inter non può scappare dal ruolo di favorita. Calhanoglu anima della squadra"