La Juventus festeggia i 47 anni Alessandro Birindelli

EMPOLI – La Juventus ha celebrato via social il compleanno dell’ex Alessandro Birindelli che non poteva festeggiare compleanno migliore di questo. Sono 47 le candeline spente oggi (12 novembre) dal nuovo allenatore dell’Empoli Under 16 . Per Birindelli un ritorno a casa visto che con la maglia dell’Empoli ha giocato ben 121 gare tra il 1992 e 1997 prima di approdare alla corte della Juventus di Marcello Lippi. Con i colori bianconeri Birindelli si ritaglierà un ruolo da “jolly“essendo in grado di giocare come terzino sia a destra che sulla sinistra. Con la maglia della Juve ha giocato 11 anni (196 partite e 2 gol) vincendo 3 scudetti, 3 Supercoppe e giocato due finali di Champions League oltre ad essere presente nella promozione del 2007. Proprio in Champions League il ricordo più importante della sua carriera: l’assist per il gol decisivo di Zalayeta al Camp Nou in semifinale contro il Barcellona (2003).

Precedente Roma, priorità terzino destro: la lista di Tiago Pinto Successivo Il Brasile batte la Colombia e va ai Mondiali. Lapadula show con il Perù

Lascia un commento