La Juventus esce dalla Superlega: il comunicato ufficiale

TORINO – A poco più di un mese da una prima nota dedicata alla propria posizione riguardo la Superlega, una nuova comunicazione è arrivata oggi (giovedì 13 luglio) dalla Juventus, che spiega la propria strategia futura nei confronti del progetto (fortemente contrastato dalla Uefa) che la vedeva coinvolta con Real Madrid e Barcellona.

Superlega, la nuova comunicazione della Juve

“Facendo seguito al comunicato stampa del 6 giugno 2023 – si legge nella nuova nota del club bianconero, con cui Juventus aveva reso noto di aver iniziato un periodo di discussione con Real Madrid e FC Barcelona (club che fino ad allora non avevano annunciato l’intenzione di uscire dal progetto Super Lega) con riguardo alla prospettata decisione di Juventus di uscire dal Progetto Super Lega, si rende noto quanto segue. A seguito di tali discussioni, e tenuto conto di alcune divergenze sull’interpretazione degli accordi applicabili al Progetto Super Lega, Juventus conferma di aver iniziato la procedura di uscita dal suddetto Progetto, pur rammentandosi che – conclude il comunicato –, ai sensi delle disposizioni contrattuali applicabili, affinché il recesso produca i suoi effetti è richiesto il previo consenso di Real Madrid, FC Barcelona e degli altri club coinvolti nel Progetto Super Lega”.

Juve, Elkann chiude l’era Andrea Agnelli con il dietrofront Superlega

Guarda il video

Juve, Elkann chiude l’era Andrea Agnelli con il dietrofront Superlega

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Lazio, Immobile è in ritiro ad Auronzo: con lui c’è Hysaj Successivo Diretta Spagna-Italia U19 0-1: segui la partita LIVE