La Juve torna in Champions: “Quest’anno assenza non dovuta ai risultati”

La sconfitta della Roma contro l’Atalanta regala alla Juventus la qualificazione aritmetica alla prossima Champions League. I bianconeri, infatti, sono a +7 sul sesto posto occupato al momento dai giallorossi. La squadra di Allegri, però, non è ancora certa della posizione con la quale si qualificherà perché potrebbe ancora finire in uno tra il terzo e il quinto posto in classifica.

La Juve torna in Champions dopo un anno di assenza

Questo, infatti, il messaggio pubblicato sul sito del club dopo l’ultima partita di questa domenica: “Con i risultati di questo turno di campionato, la Juventus ha conquistato la matematica certezza che, il prossimo anno, disputerà la Champions League. Il distacco dalla Roma è di sette punti e, al netto del turno di recupero che coinvolgerà l’Atalanta, la qualificazione alla Champions League 2024/25 è per i bianconeri matematica. La Juve dunque torna nella massima competizione continentale, dopo un anno di assenza, non dovuta ai nostri risultati in campo“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Gasperini e la frase sul Napoli in diretta tv Successivo Roma, cosa deve fare per andare in Champions dopo la sconfitta con l'Atalanta

Lascia un commento