La Fiorentina si gode Gonzalez: strepitoso con l’Argentina

FIRENZE – Nicolas Gonzalez è pronto a riprendersi la Fiorentina, lanciato com’è dai 75′ strepitosi giocati con l’Argentina nella vittoria 3-0 sull’Uruguay. Il CT Scaloni lo ha addirittura preferito a Di Maria, grazie ai suoi tagli senza palla che hanno scompigliato la difesa della Celeste. Un po’ lo stesso lavoro che mister Italiano gli chiede in viola, cioè fantasia ed imprevedibilità negli ultimi 30 metri. A differenza dell’ultima sosta nazionali Gonzalez tornerà a Firenze con qualche ora in più di riposo nelle gambe (tornerà nella notte tra venerdì e sabato, ma il prossimo impegno dei viola sarà lunedì a Venezia).

L'annuncio di Commisso: "Rinnovo rifiutato da Vlahovic"

Guarda il video

L’annuncio di Commisso: “Rinnovo rifiutato da Vlahovic”

Primo squillo lontano dal Franchi

Dopo il gol al Cosenza in Coppa Italia e quello al Torino alla seconda giornata davanti al pubblico viola, Gonzalez è chiamato a diventare decisivo anche in trasferta. Del resto nell’ultimo viaggio, quello di Udine, ha dovuto soffrire in tribuna a causa del rosso rimediato contro l’Inter. Un errore che “Nico” (così lo chiamano i tifosi della Fiorentina) non ha dimenticato e per cui vuole sdebitarsi. 

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Salernitana in ansia: stop per Ribery e Gondo Successivo Roma, finalmente il portiere: Rui Patricio leader, è pronto per Juve, Napoli e Milan

Lascia un commento