La Fiorentina cala il poker in amichevole contro il Trento: ancora a segno Jovic

Zurkowski la sblocca dopo due minuti, poi la doppietta di Sottil. Nel finale, altro gol per l’attaccante serbo

Primo test di un certo valore per la Fiorentina che si impone per 4-1 grazie a una doppietta di Sottil e ai gol di Zurkowski e Jovic. Di Belcastro la rete della formazione di D’Anna. Italiano ha mandato in campo una squadra con alcuni titolari ed alcune alternative, visto che domani la Viola scenderà nuovamente in campo per un altro match (contro la Triestina). Sistema invariato, 4-3-3, ed attacco affidato al tridente Ikone-Cabral-Sottil. Proprio Sottil da subito ha dimostrato di essere in giornata scattando da sinistra e tirando spesso. Anche se il primo gol, siglato da Zurkowski, è arrivato grazie ad una pressione alta con recupero palla di Mandragora. Il raddoppio lo ha segnato Sottil con uno straordinario calcio di punizione finito sotto l’incrocio. Ripresa aperta dal terzo gol viola, sull’asse Zurkowski-Sottil e diagonale vincente dell’italiano. Di Belcastro e Jovic, entrato al posto di Cabral, le altre marcature. Con il serbo abile a girare in porta (anche con una deviazione) un prezioso assist di Kouame. Prima della partita bagno di folla per il neo arrivato Dodô.

Precedente Il tecnico del Bruges cambia idea? "Per me De Ketelaere fa parte della squadra" Successivo Diretta/ Lecce Virtus Francavilla (risultato 0-0) streaming video tv: Baroni carico

Lascia un commento