La figlia di Jude Law e il flirt con la stella Liverpool: è Hollywood Premier

Trent Alexander-Arnold starebbe uscendo con la figlia del famoso attore Jude Law, Iris. I due sono stati paparazzati felici e sorridenti per strada a Londra, le immagini sono state pubblicate dal tabloid inglese The Sun. Stando a quanto rivelato dal sito, una fonte avrebbe dichiarato che la coppia, che si sarebbe incontrata il mese scorso durante un servizio di moda, è “entusiasta di vedere come andranno le cose“. Un insider del mondo della moda avrebbe dichiarato: “Sono andati subito d’accordo, si sono scambiati i numeri e hanno iniziato a seguirsi su Instagram. Da allora si scambiano regolarmente WhatsApping e si conoscono“.

Trent Alexander-Arnold e l’incontro con Iris Law

La figlia di Jude Law ed il calciatore avrebbero organizzato un primo appuntamento a Londra martedì, dopo che il calciatore del Liverpool aveva ottenuto un paio di giorni di ferie. Stando alle indiscrezioni riportate da The Sun “Iris vive a Londra e Trent era nella capitale dopo una partita del fine settimana contro il West Ham“. I due si sarebbero visti per un caffé (uno smootie per Trent), poi avrebbero proseguito l’incontro con una passeggiata a Portobello Market. “È ancora presto, ma entrambi i rispettivi gruppi di amici approvano molto questa accoppiata, che si sta rivelando molto divertente per entrambi“, si legge sul tabloid inglese.

Chi è Iris Law

Iris è balzata alla cronaca per aver preso inavvertitamente una pastiglia di ecstasy quando aveva appena 2 anni nel club Soho House di Londra, mentre stava partecipando alla festa di compleanno di un amichetto. Grazie all’immediato intervento della madre, che l’ha portata subito in ospedale, si è salvata, non riportando fortunatamente danni. Nel corso degli anni Iris si è affermata come modella e attrice. Dopo essersi laureata alla Central Saint Martins ha fatto il suo debutto cinematografico nel 2016 in Will Nature Make A Man of Me Yet? Nel 2021 si è coraggiosamente rasata i capelli – rifiutando di indossare un berretto calvo – per un ruolo nella serie punk in sei parti Pistol di Danny Boyle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Giro d’Italia: giovedì la presentazione delle 22 squadre, sabato la partenza da Torino (21 tappe) Successivo Roma-Bayer Leverkusen: ecco il nuovo soprannome degli invincibili tedeschi

Lascia un commento