La famiglia di Vialli: “Solo la Fondazione può usare il suo nome per raccogliere fondi”

“Visto il proliferare di iniziative di raccolta fondi, la famiglia Vialli non ha dato autorizzazione a utilizzare il nome di Gianluca Vialli ad alcuna organizzazione ad eccezione di Fondazione Vialli e Mauro per la ricerca e lo sport onlus”: è il testo di una nota, diffusa dalla Fondazione Vialli e Mauro per la ricerca e lo sport onlus. 

Precedente "Dialogo impossibile", "approccio da dittatore": tutti quelli che si sono scontrati con Gasperini Successivo Batistuta dice no a Firenze: "Non entro in politica, ci vada chi è preparato"