La caviglia va ko, lunghissimo stop e tifosi distrutti

Infortunio alla caviglia molto serio per un importante giocatore di Serie A. Sono ore di apprensione, nella squadra, per le sue condizioni

Le brutte notizie non arrivano mai da sole, è proprio il caso di dirlo. Nell’ultimo turno del campionato italiano ha rimediato sia la sconfitta, con la sua squadra, sia un infortunio alla caviglia che potrebbe tenerlo a lungo fuori dai giochi. Mentre si attendono notizie più sicure sulle sue condizioni fisiche, prosegue anche il momento negativo del club, sempre più giù in classifica in una stagione alquanto inferiore alle aspettative.

Brutto infortunio per Provedel: i tempi di recupero
Brutto infortunio per un giocatore di Serie A (Foto LaPresse) – CalcioNow.it

Si teme dunque una lunga assenza, anche se questa circostanza potrà essere confermata solo dai test delle prossime ore. Di sicuro, già durante il match è stato evidente che non si trattava di un problema di poco conto, dato che il giocatore è costretto ad abbandonare il campo in barella. Lo si è successivamente visto con un tutore alla caviglia, mentre lasciava lo stadio in ambulanza, diretto a una clinica specializzata.

Il piano della società è chiaramente quello di valutare rapidamente le sue condizioni e iniziare a lavorare per il recupero, dopo avergli somministrato le cure del caso. La sua squadra ha bisogno di lui per risollevarsi, in un momento in cui sembra ormai scontato l’addio a fine stagione dell’allenatore, che quest’anno non ha saputo confermarsi. Succede alla Lazio, sconfitta lunedì sera all’Olimpico dall’Udinese e scossa nelle ultime ore dal terremoto Sarri.

Guai per la Lazio: brutto infortunio alla caviglia per un titolare

Di male in peggio, perché dopo l’eliminazione dalla Champions League patita contro il Bayern Monaco adesso anche il percorso in campionato si complica. A fermarsi per un infortunio alla caviglia è il portiere Ivan Provedel, che ha appoggiato male il piede a terra dopo un salto effettuato nell’area di rigore avversaria, mentre cercava il gol del pareggio. È successo nel finale di partita, ma il problema rischia di farsi sentire nei prossimi incontri.

infortunio Provedel
Provedel in campo contro il Bayern (Ansa Foto) – Calcionow.it

La Lazio, oggi nona in classifica e sempre più lontana dalla zona Europa, nelle prossime tre giornate di Serie A deve vedersela con Frosinone, Juventus e Roma. In più, ai biancocelesti tocca giocare anche le due semifinali di Coppa Italia contro i bianconeri, per ottenere il pass per la finale di quello che potrebbe essere l’ultimo obiettivo rimasto. Senza Provedel, Martusciello si dovrà necessariamente affidare al vice Christos Mandas, portiere greco di 22 anni.

L’articolo La caviglia va ko, lunghissimo stop e tifosi distrutti proviene da CalcioNow.

Precedente Hristov: "Sento lo Spezia dentro e darò tutto per la maglia. Vogliamo la salvezza diretta" Successivo Serie A, attaccante KO: stop più lungo del previsto, che tegola