Koulibaly il napoletano: “Perderemo calciatori ma vogliamo lo scudetto”

Le parole del difensore a BBC Sport Africa

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, ha parlato ai microfoni di BBC Sport Africa soffermandosi sulla stagione appena conclusa e sul suo futuro.

“A Napoli c’è tanto amore, i tifosi mi apprezzano, ed è fantastico quando urlano il tuo nome. I miei figli sono nati e cresciuti lì, ho un legame speciale coi napoletani. Poi sono anche grandi tifosi del Senegal, ho ricevuto tanti messaggi quando abbiamo vinto la Coppa d’Africa. I miei amici e fratelli vengono accolti sempre bene in città”.

“Non sono pienamente felice perché siamo stati in corsa per scudetto ma non siamo riusciti a vincerlo. I tifosi erano dispiaciuti, noi avremmo voluto regalarglielo e ci fa male non averlo. A Napoli i tifosi amano il loro club e i loro colori. Potevamo fare meglio ma siamo contenti per il ritorno in Champions”.

Perderemo alcuni giocatori e altri se ne andranno perché gli scadrà il contratto in scadenza. La prossima stagione ci saranno alcuni cambiamenti, ma so che il Napoli farà di tutto per lottare per lo scudetto”.

Precedente Diretta Mondiali nuoto 2022/ Streaming video Rai 2: le finali di oggi, 23 giugno Successivo Lazio, Sarri vuole Emerson. Carnesecchi, Atalanta al rialzo

Lascia un commento