Koopmeiners-Juve, dentro la trattativa: ci sarebbe già l’accordo sul contratto!

Koopmeiners, Juve davanti al Liverpool

Il che, ovviamente, non modificherà il suo destino professionale che la porterà lontano da Bergamo, magari in direzione Torino, con la Juventus che viene accreditata “più avanti” nella trattativa rispetto al Liverpool. Senza trascurare, attenzione, il Napoli che – lo ha raccontato lo stesso centrocampista – già l’anno corso aveva effettuato un sondaggio con l’Atalanta e non serve ricordare chi fosse, l’anno scorso, il ds del Napoli… Così Giuntoli ci riprova dalla scrivania bianconera. Sa che il calciatore in questione non è affatto un oggetto misterioso e che è necessario muoversi con celerità per anticipare la concorrenza.

Le indiscrezioni raccontano che lo stesso Koopmeiners abbia affidato mandato al proprio agente, Bart Baving, per stringere gli accordi con i dirigenti bianconeri, al punto che l’accordo sull’ingaggio sarebbe già raggiunto per una cifra di 4,5 milioni netti a stagione. Poi, sì: c’è da superare lo scoglio rappresentato dalla richiesta per il cartellino che l’Atalanta valuta non meno di 60 milioni di euro. Cifra che la Juventus cercherà di ammorbidire inserendo contropartite tecniche gradite ai bergamaschi. Intanto i bianconeri guardano anche l’altro Thuram, Khephren, che può lasciare Nizza: e costa qualcosa meno di Koop. Ma siamo solo all’inizio.

Koopmeiners, la Juve dribbla la Premier: la mossa di Giuntoli per convincerlo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Atalanta, Musso cambia maglia e guanti: la destinazione in Serie A Successivo Napoli, il Barcellona tenta l’assalto a Lobotka

Lascia un commento