Klopp: “Premier League sempre più dura con il City che ha rinforzato Chelsea e Arsenal”

Il mister degli inglesi parla di mercato ma anche della prossima stagione.

Jurgen Klopp è soddisfatto del mercato condotto dalla dirigenza del Liverpool. Il tecnico tedesco ha parlato a Sky Sports in merito a quello che potrà succedere da qui al termine della sessione di trattative ma anche della Premier League e di come le rivali si siano rinforzate.

SQUADRA OK – “A meno che non ci siano infortuni o che qualcuno parta, la squadra è già completa. Speriamo non succeda nulla, in modo che i tifosi possano concentrarsi su altre cose”, ha detto Klopp. Il mister si è poi concentrato sul grande colpo di mercato Darwin Nunez, preso per sostituire Mané: “Abbiamo bisogno di abituarci a Darwin e viceversa, ma è assolutamente normale. È un bravo ragazzo ed è contentissimo di essere qui: i ragazzi che parlano spagnolo lo stanno aiutando molto, e lui sta già studiando l’inglese”.

PREMIER LEAGUE – Osservando le mosse delle squadre rivali in Inghilterra, Klopp ha poi spiegato la sua visione: “Il Tottenham si vedeva che stava andando nella giusta direzione rafforzandosi anche sul mercato. Il Manchester City non solo ha fatto quello che abbiamo fatto noi ma ha anche ceduto alcuni suoi giocatori andando a rinforzare Arsenal e Chelsea. Penso che tutti avranno le stesse possibilità di lottare in Premier League. L’obiettivo sarà prendere un posto Champions e poi si vedrà”.

Precedente Mertens e Napoli, quello che non sapete di un amore lungo 9 anni Successivo Calciomercato serie C, Triestina: arriva l'ex Inter Sottini

Lascia un commento