Klopp: “Liverpool-Milan must assoluto. Ibrahimovic? E’ un grande”

LIVERPOOL (Gran Bretagna)Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, oscilla tra l’ambizione di tornare a vincere la Champions League e la diffidenza nei confronti del Milan in vista delal sfida che domani apre un gruppo B molto impegnativo: Quando si parla di grandi confronti europei, Liverpool-Milan è un must assoluto – le parole del tecnico dei Reds alla vigilia – sono passati alcuni anni dalla loro ultima apparizione in Champions, ma da un anno e mezzo stanno facendo davvero un ottimo lavoro. Anche in questa stagione hanno iniziato molto bene, quindi sarà un match molto difficile per entrambi. Ci sono alcune belle partite in questa prima giornata di Champions e questa è una. Non credo che qualcuno sia stato felice quando ha visto l’esito del sorteggio (comprende anche Atletico Madrid e Porto, n.d.r.). È un girone difficile, lo sappiamo. Noi abbiamo lavorato duramente per esserci. Adesso non ci resta che guadagnare i punti necessari per passare agli ottavi”.

Klopp: “Ibra eccezionale, ma occhio a Giroud”

Klopp ha parlato anche del clima che si aspetta ad Anfield: “Era tanto tempo che non giocavamo in casa con il pubblico della Champions. Andiamo a ritrovare l’atmosfera che si crea e le notti europee ad Anfield. Sono così impaziente di riassaporarle“. Sull’assenza di Zlatan Ibrahimovic, Klopp dice: “Zlatan! Che giocatore. Ho visto i video di lui quando si è infortunato e come ha recuperato presto scrivendo: ‘I leoni non riposano a lungo‘. È un uomo per momenti eccezionali, ma, se non c’è, giocherà Giroud, tutti giocatori davvero bravi. Zlatan è uno dei migliori giocatori che abbia mai visto. Ha ancora benzina nel serbatoio e spreme ogni goccia. È in grado di giocare in ogni campionato e questo è eccezionale”.

Tegola Milan, Ibra ancora infortunato

Guarda il video

Tegola Milan, Ibra ancora infortunato

Precedente Torino, ecco Brekalo, Praet e Zima: "Qui per convincere Juric" Successivo Il Ct del Camerun: "Anguissa, che debutto! Ma può fare meglio"

Lascia un commento