Kim Min-jae vicinissimo al Napoli: la data del possibile arrivo

E’ quasi tutto fatto per vedere Kim Min-jae con la maglia del Napoli addosso l’anno prossimo. Si sta procedendo alla revisione dei contratti e, in caso di esito positivo, il difensore sudcoreano del Fenerbahce sosterrà le visite mediche lunedì 25 luglio

Kim secondo rinforzo difensivo per Spalletti

Kim diventerà il secondo rinforzo difensivo per Luciano Spalletti dopo Ostigard. Nelle intenzioni, Kim dovrebbe andare a sostituire Koulibaly, andato al Chelsea. Anche se per molti il senegalese è insostituibile. Resta il fatto che nell’ultimo campionato turco, Kim Min-jae è stato uno dei migliori di tutto il torneo. Ed era la sua prima stagione al Fenerbahce, essendo arrivato nel mese di agosto del 2021. 

In attesa della nuova squadra, Mertens si allena da solo

Guarda il video

In attesa della nuova squadra, Mertens si allena da solo

Kim: roccioso e bravo a impostare

Grazie a un gran fisico, Kim è roccioso e difficile da battere in fase aerea, ma sa anche impostare se si dovesse partire dal basso. È considerato particolarmente affidabile, è un classe 1996 – dunque in piena fase di maturazione per un calciatore – e ha ampi margini di miglioramento. L’anno scorso, in Turchia, ha segnato una rete. Spalletti spera di poter contare al più presto su di lui perché il campionato è alle porte e con il sudcoreano bisognerà prima di tutto superare la barriera della lingua. 

Serie A, tutti gli obiettivi di mercato delle big

Guarda la gallery

Serie A, tutti gli obiettivi di mercato delle big

Precedente Manchester United, rebus Cristiano Ronaldo Successivo Il Napoli cerca all'estero l'altro portiere: da Kepa a Ivusic, i quattro nomi nel mirino

Lascia un commento