Kessie sorride con la Costa d’Avorio: segna Boga. Ok Anguissa con il Camerun

JOHANNESBURG (Sudafrica) – Costa d’Avorio al comando del gruppo D in queste qualificazioni africane ai Mondiali di Qatar2022. Gli Elefanti mettono al tappeto il Malawi con un netto 3-0: vantaggio di Gradel al 36′, nella ripresa raddoppia Sangare all’85’ su assist dell’ex Roma e Parma Gervinho e chiude i conti l’attaccante del Sassuolo Boga, subentrato nel secondo tempo, nell’ultimo recupero. Frank Kessie è rimasto in campo per 90′, solo panchina per il laziale Jean-Daniel Akpa Akpro. Il Camerun vince per 3-1 contro il Mozambico, ma resta a -1 dalla vetta. I Leoni volano con la doppietta del capitano e attaccante del Bayern Monaco, Maxim Choupo-Moting, in gol al 28′ e al 51′, e la firma di Karl Toko Ekambi al 63′. Il centrocampista del Napoli Andre Zambo Anguissa in campo per tutto l’incontro. 

Cannavaro: "Difficile trovare attaccanti come Osimhen"

Guarda il video

Cannavaro: “Difficile trovare attaccanti come Osimhen”

Super Algeria con Mahrez, ok l’Egitto di Salah

Nel gruppo F tris dell’Angola sul Gabon di Aubameyang e Lemina. Primi tre punti per i ragazzi di Goncalves che passano con Zini per poi raddoppiare con Ary. Accorcia Meye nel finale, ma è Buatu al 91′ a chiudere definitivamente i conti. Nel big match per la vetta è l’Egitto ad avere la meglio sulla Libia: decide Marmoush al 49′. Nel raggruppamento A, Mahrez trascina l’Algeria al primo posto con la doppietta che colora il 6-1 sul Niger. Appaiato a quota 7 punti in cima alla classifica c’è il Burkina Faso che domina il Gibuti con un sonoro 4-0.

Precedente Svizzera-Irlanda del Nord: quanto vale realmente la sfida del Girone C Successivo Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 ottobre

Lascia un commento