Kessie in gol su rigore: la Costa d’Avorio fa un passo verso il Mondiale

Il rossonero firma dal dischetto il 2-1 al Malawi: gli Elefanti tornano primi nel gruppo D davanti al Camerun

Non ha tremato, Franck Kessie. Il Presidente – com’è soprannominato il 24enne centrocampista del Milan – ha realizzato dal dischetto il gol del 2-1 con cui la Costa d’Avorio ha battuto il Malawi nel quarto incontro del gruppo D di qualificazione al Mondiale 2022 (zona africana). A Cotonou, la nazionale di Beaumelle s’era portata in vantaggio subito con Pepé ed era stata raggiunta dal pareggio di Muyaba, prima del penalty decisivo di Kessie.

La situazione

—  

Per gli Elefanti le cose si mettono bene: con questo risultato, infatti, tornano in testa al girone, a +1 sul Camerun. Per la Costa d’Avorio, dopo il deludente pareggio all’esordio col Mozambico, si tratta della terza vittoria di fila. Ed è un passo avanti fondamentale per avere a disposizione due risultati su tre nella sfida di ritorno in Camerun, che sarà determinante per accedere alla fase successiva. Solo le vincenti dei 10 gruppi, infatti, passeranno il turno e si affronteranno negli scontri diretti che decreteranno le 5 nazionali ammesse alla fase finale del Mondiale.

Precedente Ribery si ferma ancora: infortunio alla caviglia, rischia di saltare lo Spezia Successivo Qualificazioni Mondiali: Olanda show, Schick e Werner scatenati

Lascia un commento