Kean e Allegri di nuovo in bianconero: ecco chi non ha resistito al ritorno alla Juve

Nostalgia, nostalgia, canaglia! La Juventus lavora all’operazione-nostalgia su due fronti: rimandando Cristiano Ronaldo al Manchester United e riportando Moise Kean a Torino. Il ragazzo ha appena terminato le visite mediche e a breve è attesa l’ufficialità. Del resto, l’operazione nostalgia a Torino funziona sempre e in queste ultime settimane di mercato si è continuato a parlare anche di un altro possibile ritorno. Quello di Pjanic.

Precedente Pokerissimo d'assi in uscita: la Juve manda i suoi giovani a farsi le ossa Successivo Juventus, chi prima di Cristiano Ronaldo? Tutti i numeri 7 dal 1995 ad oggi

Lascia un commento