Kean, Arnautovic, Morata: scopriamo le prossime mosse della Juventus

Dopo aver chiuso la prima parte del mercato con tre botti, i bianconeri devono gestire qualche esubero per sferrare nuovi colpi. A centrocampo ma anche in attacco…

La Juventus ha chiuso la prima parte del mercato con tre botti (Bremer-Pogba-Di Maria), ma è molto attenta alle prossime evoluzioni. Se il cartello “cedere per poi acquistare” vale per tutti, possiamo di sicuro arrivare a una conclusione: i prossimi giorni saranno dedicati a qualche esubero, nella speranza che le cose vadano nel migliore dei modi per poi rituffarsi sulle entrate.

Precedente Monza incontenibile, l'ultima idea è William Carvalho: contatti in corso Successivo Salernitana, Iervolino: "Piatek un top player, ecco cosa e chi ci manca"

Lascia un commento