Kean alla Fiorentina, fissate le visite: le cifre dell’accordo con la Juve

Mosie Kean alla Fiorentina, affare ormai in dirittura d’arrivo. Il centravanti azzurro si trasferisce dalla Juventus: accordo trovato già da giorni, ma la novità è che il calciatore, nella giornata di domani, è atteso a Firenze: sosterrà le visite mediche fissate con il club viola. Successivamente, dunque, firma sul contratto e, una volta tutto nero su bianco, atteso il comunicato ufficiale delle due società per annunciare definitivamente la chiusura.

Kean dalla Juve alla Fiorentina, le cifre dell’affare

La quadra tra Fiorentina e Juventus è stata trovata sulla base di 13 milioni più 2 di bonus facilmente raggiungibili oltre ad altri 3 più complicati, questi ultimi legati ad obiettivi sportivi. Kean saluta un’altra volta il club bianconero: la prima esperienza a Torino in prima squadra (dopo anni di settore giovanile) fu nella stagione 2016/17, poi l’annata in prestito all‘Hellas Verona prima di vivere un’altra stagione in bianconero. Nel 2019 la separazione dalla Juve a titolo definitivo, direzione Everton.

Dopo un anno in Premier League i Toffees lo cedono in prestito al Psg, dove vive probabilmente la miglior stagione della sua carriera a livello personale: 17 reti siglate con i parigini tra campionato, coppa nazionale e Champions. Il rientro dal prestito all’Everton nell’estate del 2021 ma, sul finire del calciomercato, il nuovo acquisto da parte della Juventus. Altre tre stagioni a Torino, in mezzo il clamoroso mancato trasferimento all’Atletico Madrid nello scorso calciomercato invernale. Ora la terza separazione dai bianconeri, direzione Firenze: Raffaele Palladino pronto ad accoglierlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta/ Sinner Shelton (risultato set 1-0): ottimo inizio per Jannik, avanti 6-2! (Wimbledon 2024, 7 luglio) Successivo Roma, Karsdorp fuori dal progetto: si allenerà a parte

Lascia un commento