Juventus sulle ali di Kean: attaccante duttile e da bonus, come gestirlo?

L’ex Psg sarà una pedina importante nello scacchiere Allegri, che proverà a limarne i difetti comportamentali

L’addio a Ronaldo ha aperto le porte al ritorno in bianconero di Moise Kean. L’attaccante azzurro indossa nuovamente la casacca della Juventus dopo che nel 2016 è diventato il primo ‘Millenials’ a scendere in campo tra campionato e Champions League. Riuscirà a migliorare i propri numeri e ad essere incisivo in zona bonus? Andiamo a scoprirlo.

UNA VARIABILE PER ALLEGRI

—  

Prestito biennale oneroso (7 milioni in due anni) e obbligo che ammonta a 28 milioni più tre di eventuali bonus. Il ritorno di Kean non è stata certamente un’operazione a basso costo. Toccherà ad Allegri saper valorizzare una variabile (nel bene e nel male) del reparto offensivo bianconero. L’attaccante nativo di Vercelli è reduce da una gran stagione al PSG: 41 presenze, 17 reti e un assist in tutte le competizioni con il team francese, dove ha giocato con discreta continuità in Champions League acquisendo personalità e malizia, mai mancate al classe 2000. Kean è un attaccante eclettico in quanto è in grado di disimpegnarsi in più ruoli sul fronte offensivo: non solo punta centrale, ma può giocarsi le sue carte anche da esterno su entrambe le fasce. Sarà, certamente, una pedina importante dell’attacco di Allegri che proverà a limare i suoi difetti comportamentali. Al fantacalcio è un probabile terzo slot in leghe a 8-10 partecipanti. Il nostro consiglio è quello di non puntare oltre il 7% del vostro budget (70 su 1000 crediti a disposizione). Sulla carta si dovrebbe posizione sull’out sinistro nel tridente disegnato da Allegri con Chiesa sulla destra e Dybala riferimento centrale. In caso di cambio modulo (3-5-2) può anche essere la prima punta con una seconda punta a supporto. In ogni caso pochi dubbi sul fatto che andrà spesso a voto. A voi la decisione finale.

Sfida i migliori fantallenatori al fantacampionato Nazionale di Magic Gazzetta, la classifica generale parte il 25 settembre! In palio un montepremi da 260.000€. Attivati ora!

Precedente Bonucci: "La frase sulla pastasciutta? Vi spiego il perché dello sfogo" Successivo Lazio, minacce via social al figlio di Tare: "Criticare ok, ma qui siamo andati oltre"

Lascia un commento