Juventus, Ramsey via a gennaio? C'è una possibilità

TORINO – La Juventus ci aveva provato in tutti i modi quest’estate, ma Aaron Ramsey aveva rifiutato qualsiasi ipotesi di trasferimento. «Voglio giocarmi le mie possibilità con Allegri», aveva detto e non ha cambiato mai idea. Ora qualcosa potrebbe essere cambiato e l’intervista al Daily Mail è certamente un segnale di malessere da parte del trentenne gallese. «La filosofia e i metodi di allenamento sono diversi nel mio club da quelli con il Galles. Qui c’è tanta gente che è abituata da anni a gestirmi: sanno come tirare fuori il meglio da me e come aiutarmi a giocare tante partite consecutive, come ho dimostrato quest’anno a Euro 2020. Sono capace di farlo e di produrre buone prestazioni», ha detto con una neanche troppo velata critica alla Juventus e al suo staff.

A LIVERPOOL – A Torino hanno registrato senza particolari reazioni le parole di Ramsey. Anche perchè se il gallese si fosse convinto di lasciare il club, i dirigenti coglierebbero senza dubbio l’opportunità, anche a gennaio. L’Everton di Rafa Benitez resta interessato al centrocampista ex Arsenal, ma non è l’unico club che ha mostrato interesse nei confronti di Ramsey. La Juventus, oltretutto, potrebbe addirittura lasciarlo partire a titolo gratuito. Era arrivato a parametro zero e, quindi, non c’è il rischio di minusvalenza. In compenso il risparmio sul contratto sarebbe notevole, visto che Ramsey guadagna circa 13 milioni netti a stagione e ha un accordo valido fino al 2023. Dandolo via a gennaio, la Juventus risparmierebbe 19,5 milioni di euro lordi fino al 2023 quando il suo contratto scadrebbe naturalmente. 

MOSSE JUVE  – E poi? Ramsey lascerebbe spazio a Kaio Jorge nella lista Uefa e, chissà, a un altro centrocampista, ma soprattutto la Juventus sarebbe alleviata da un grosso peso sul bilancio, rappresentato dallo stipendio di Ramsey e – chissà – aprirebbe anche lo spazio a un altro centrocampista. Subito? Dipende dalle possibilità. Alla Juventus piace sempre Tchouameni, giovane talento del Monaco, ma a gennaio non sarebbe un’operazione facile.

TuttoSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Nuovo San Siro, dopo le elezioni sprint per il sì. Ma Zhang cosa farà? Successivo Fischi a Donnarumma, parla Raiola al CorSport: "Indegni. E il Milan muto"

Lascia un commento