Juventus, maxi scambio con l’Atalanta: tutto “grazie” al Napoli

I soldi del Mondiale per Club permetteranno alla Juventus di sbloccare una maxi operazione con l’Atalanta.

L’eliminazione del Napoli dalla Champions League ha infatti permesso alla Vecchia Signora di strappare l’ultimo pass disponibile per la prossima competizione FIFA, che si giocherà nell’estate del 2025 negli Stati Uniti. Dopo tanto buio si inizia dunque ad intravedere dalle parti della Continassa un po’ di luce, sia a livello sportivo ma anche e forse soprattutto a livello economico, visto che questa partecipazione permetterà alla Juventus di guadagnare tanti soldi da riuscire a finanziarie non solo il prossimo calciomercato estivo ma anche quest’importante operazione con l’Atalanta.

Maxi scambio fra Juventus ed Atalanta
Juventus, maxi scambio con l’Atalanta “grazie” al Napoli (LaPresse) – calcionow.it

Calciomercato Juventus: colpo dalla Dea “grazie” al Napoli

La stagione deve ancora volgere al termine, eppure il calciomercato già si starebbe iniziando a prendere la scena. In Italia la Juventus sembrerebbe essere una delle società più attive in Italia sotto questo fronte, considerata anche l’ottima notizia arrivata ieri sera da Barcellona con l’eliminazione del Napoli dalla Champions League.

L’uscita dei partenopei dalla massima competizione continentale per club ha infatti permesso alla Vecchia Signora di entrare di diritto nel gruppo delle 32 squadre che parteciperanno al prossimo Mondiale per Club FIFA del 2025, competizione che fra le altre cose garantirà al club bianconero introiti tanto importanti da permettergli di finanziare il prossimo calciomercato estivo. Ed è proprio a fronte di questa notizia che Cristiano Giuntoli avrebbe già iniziato a programmare la prossima estate di trasferimenti della Juventus, che rinforzato ulteriormente il suo interesse nei confronti di uno dei gioielli dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini, che da semplice sogno potrebbe ora diventare solida realtà.

Stando infatti a quanto riportato da TMW, sfruttando i soldi del Mondiale per Club e gli introiti provenienti dal nuovo sponsor, la Juventus potrebbe sferrare l’attacco decisivo per Teun Koopmeiners nel prossimo calciomercato, provando comunque ad abbassare le importanti richieste economiche della Dea inserendo all’interno delle operazioni diverse contropartite tecniche.

Juventus: si lavora ad un maxi scambio per arrivare a Koopmeiners

Teun Koopmeiners potrebbe essere il colpo dell’estate in Italia. La Juventus starebbe infatti studiando in ogni minimo dettaglio l’operazione con l’Atalanta, non più così impossibile grazie agli introiti del Mondiale per Club FIFA. Nonostante si parli comunque di somme importanti, la Vecchia Signora non ha alcuna intenzione di investire tutto il suo capitale nell’olandese, anche perché la rosa deve essere migliorata anche in altri reparti a fronte di qualche uscita illustre.

A fronte di questo e dell’alta valutazione che i Percassi fanno di Koopmeiners, la Juventus sarebbe pronta ad offrire in scambio all’Atalanta Soulé ed Huijsen per abbassare il prezzo del cartellino dell’olandese. Ovviamente l’ultima parola spetterà sempre e comunque non solo ai diretti interessati ma anche alla Dea, che difronte alla possibilità di ingaggiare questi due giovani talenti difficilmente potrebbe dire di no. Staremo a vedere.

Possibile inserimento di qualche contropartita tecnica nell'affare Juve-Atalanta per Koopmeiners
Juventus, Huijsen e Soulé possibili contropartite nell’affare per Koopmeiners (LaPresse) – calcionow.it

L’articolo Juventus, maxi scambio con l’Atalanta: tutto “grazie” al Napoli proviene da CalcioNow.

Precedente Dal Milan all’Inter: l’affare è già chiuso Successivo Tomato Jones gratis su Indiegala