Juventus, accordo con gli sceicchi: nuova società, valanga di milioni

La Juventus stava cercando da tempo introiti economici per migliorare la situazione societaria: è stato trovato l’accordo con gli sceicchi.

La società bianconera nell’ultimo periodo ha vissuto una situazione molto particolare che ha portato a difficoltà dal punto di vista economico e quindi anche sportivo. I problemi sono nati quando sono state avviate le indagini dalla Procura Federale e dalla Procura di Torino sui conti bianconeri che nella passata stagione hanno rovinato quanto di buono c’era stato dal punto di vista sportivo.

Juventus, accordo con l'Arabia Saudita
Juventus: stretto l’accordo con l’Arabia Saudita (LaPresse) – calcionow.it

La società bianconera, con a capo John Elkann, ha deciso di guardarsi intorno per trovare nuovi soci e nuovi introiti con cui fare affari per arricchire il mondo bianconero.

Juventus, accordo con gli sceicchi: le ultime

In casa Juventus ci sono novità importantissime dal punto di vista economico. Negli ultimi anni i bianconeri hanno avuto difficoltà che hanno portato a dover stringere la cinghia e a ridimensionare, in qualche modo, la qualità della società e della rosa. Le ultime stagioni sono state complesse e ora ci sono novità in termini economici.

La situazione economica del club è da tenere sotto controllo: per la prossima stagione potrebbe tornare il “sorriso” e nuovi introiti che saranno fondamentali per far tornare la Juve ai fasti di un tempo.

Secondo le ultime notizie, ora la Juventus ha trovato l’accordo con gli sceicchi per un nuovo ingresso in società.

Juventus: proprietà in Arabia Saudita, stretta per il nuovo sponsor

La Juventus ha bisogno di trovare nuovi accordi con sponsor e società straniere per arricchire il proprio status e trovare fondi economici capaci di poter migliorare la società dal punto di vista economico.

Secondo quanto riferisce Tuttosport, John Elkann è volato in Arabia Saudita, accompagnato dal figlio Leone a Gedda, ufficialmente per assistere al al Gp di Formula 1 ma non è da escludere l’incontro con qualche società araba per nuovi accordi per la maglia della Juventus. Infatti considerato che
l’accordo da 45 milioni a stagione con Jeep è in scadenza, pare che ci sia il forte interessamento di una compagnia aerea che può diventare nuovo sponsor e portare a incassi da 40 milioni a stagione.

Per tornare vera Juve può arrivare una spinta da 170 milioni: è ciò che si aspetta il club bianconero, ma devono incastrarsi vari ingranaggi, non tutti dipendenti dai risultati sul campo.

Nuovo sponsor Juventus: trovato l'accordo
Nuovo sponsor Juventus: accordo con la compagnia aerea (LaPresse) – calcionow.it

Juventus-Arabia Saudita: ingresso anche in società?

La Juventus potrebbe cambiare main sponsor sulla maglia e affidarsi, dunque, a una società araba che può ricoprire d’oro il mondo bianconero. E da tempo si parla anche di possibili accordi per ingressi in società.

Juventus: Elkann vola in Arabia Saudita
Sponsor Juventus: accordi in Arabia Saudita (LaPresse) – calcionow.it

John Elkann e il suo entourage sono molto interessati al Medio Oriente e viceversa e non è da escludere che nei prossimi mesi si approfondiranno i discorsi relativi all’ingresso in società.

L’articolo Juventus, accordo con gli sceicchi: nuova società, valanga di milioni proviene da CalcioNow.

Precedente Ha scelto il Milan, Premier rifiutata: bomber in rossonero Successivo Genoa per il Monza: storia di un claim di successo. E le importanti prospettive per il futuro