Juve-Venezia 2-1: tabellino, statistiche e marcatori

TORINO – All’Allianz Stadium la Juve di Max Allegri si prende altri tre punti, piegando il Venezia per (2-1). Decisiva la doppietta di Leonardo Bonucci, con Aramu che aveva siglato il momentaneo pari veneto. Bianconeri che consolidano il quarto posto e salgono a 69 punti, mentre si fa durissima in chiave salvezza per i lagunari, che per sperare dovranno almeno vincere lo scontro diretto contro la Salernitana, in programma giovedì allo stadio Arechi.

Juve-Venezia, il tabellino

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Pellegrini (13′ st Alex Sandro); Bernardeschi (13′ st Dybala), Zakaria, Miretti (35′ st Arthur), Rabiot; Vlahovic (36′ st Chiellini), Morata (24′ st Kean). A disposizione: Perin, Pinsoglio, Rugani, Akè. Allenatore: Allegri

VENEZIA (4-3-2-1): Maenpaa; Mateju (41′ st Okereke), Caldara, Ceccaroni, Haps (42′ st Ullmann); Crngoj (20′ st Peretz), Ampadu, Cuisance (1′ st Kiyine); Aramu, Vacca (37′ pt Fiordilino); Henry. A disposizione: Oliveira, Tessmann, Nsame, Johnsen, Almeida, Busio, Svoboda. Allenatore: Soncin

ARBITRO: Prontera di Bologna.

MARCATORI:  7′ pt Bonucci (J), 26′ st Aramu (V), 31′ st Bonucci (J)

NOTE: Ammoniti: Zakaria, Pellegrini, Alex Sandro (J); Kiyine, Aramu, Haps (V) . Recupero: 2′ pt, 3′ st.

Precedente Juve-Venezia 2-1: doppietta per Bonucci e Champions blindata Successivo Champions, sarà Makkelie l'arbitro di Villarreal-Liverpool

Lascia un commento