Juve su Milinkovic, tra Lotito e le alternative

ROMA – […] In cima ai pensieri di Massimiliano Allegri e del ds Federico Cherubini c’è sempre il centrocampo. Il preferito resta Sergej Milinkovic Savic della Lazio, seguito a ruota dall’ex Paul Pogba, che si svincolerà nuovamente dal Manchester United. Nel caso del serbo il maggior ostacolo è rappresentato dalla valutazione del presidente Claudio Lotito, che vorrebbe incassare almeno 60-70 milioni, in quello del francese le alte richieste di ingaggio.

Di Maria, Milinkovic Savic, Zaniolo, Pogba: a che punto è la Juve

Guarda il video

Di Maria, Milinkovic Savic, Zaniolo, Pogba: a che punto è la Juve

Le alternative

In lista rimangono Renato Sanches del Lille (c’è anche il Milan), Jorginho del Chelsea e Paredes del Psg. Antenne dritte in difesa, visto che un centrale arriverà e l’occasione Rudiger è sfumata (il tedesco ha firmato per il Real Madrid). In caso di addio di Alex Sandro, il primo obiettivo per la fascia sinistra è Emerson Palmieri, rilanciatosi al Lione ma di proprietà del Chelsea.

Precedente Juve, adesso la rivoluzione: da Pogba o Milinkovic a Raspadori e Di Maria, interventi in tutti i reparti Successivo Zeman, stoccata a Mourinho: "Roma in finale? Vuol dire che la Conference League è di basso livello"

Lascia un commento